Home Aspirapolvere Perché Roomba non si sta svuotando?

Perché Roomba non si sta svuotando?

0
Perché Roomba non si sta svuotando?

Divulgazione: Questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando si fa clic sui collegamenti e effettuare un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

I vuoti robot Roomba sono un modo eccellente per automatizzare la pulizia domestica. Oltre alla pulizia e alla ricarica automaticamente, possono anche svuotare automaticamente i loro contenitori usando una base pulita. Ma cosa succede quando Roomba non riesce ad autoesplicizzare?

Quando un roomba non riesce a svuotarsi, verificare che la funzione non disturbata sia disabilitata e che il cestino abbia una porta di evacuazione. I problemi di alimentazione potrebbero anche causare problemi alla base pulita. Infine, controlla i contatti di ricarica sporchi o le finestre di comunicazione su Roomba o se la base pulita è intasata o piena di sporcizia.

Per fortuna, questo problema è relativamente semplice per la risoluzione e la risoluzione dei problemi. Questa guida ti mostrerà come farlo guidandoti attraverso le cause più probabili, le parti interessate e come puoi riparare ognuna.

Perché il mio roomba non è autoesplosi?

Un roomba con una base pulita dovrebbe eseguire tutto automaticamente. Ma se scopri che non si svuota, ecco i motivi più probabili per cui:

La funzione “Non disturbare” è attiva

Cos’è: irobot, la compagnia che fa il tuo Roomba, ha un impegno a pisolino. Ciò significa che l’azienda e i suoi prodotti si impegnano a “mai svegliare persone o animali domestici”.

quell’impegno si riflette nell’unità Roomba attraverso la funzione non disturbare che specifica quando il vuoto robot non dovrebbe funzionare.

Puoi regolare le impostazioni per la funzione non disturbare attraverso l’app Home Irobot per assicurarti che Roomba non funzioni nel cuore della notte mentre dormi o in qualsiasi altro momento in cui hai bisogno di pace e tranquillità a casa.

Cosa sta succedendo probabilmente: Quando inizi a risolvere i problemi del motivo per cui Roomba non è autoesplosi, la prima cosa che devi controllare è la funzione non disturbare. Puoi farlo tramite l’app Home Irobot sul tuo smartphone o altri dispositivi.

Ricorda: la funzione non disturbata impedisce al vuoto robot di fare rumore ogni volta che hai bisogno che la tua casa si zittisce. Sfortunatamente, ciò significa che impedirà anche al dispositivo di autoescitare nella base pulita.

Come risolverlo: La risoluzione di questo problema richiederà solo pochi secondi. Ecco perché dovrebbe essere il primo passo nel processo di risoluzione dei problemi.

Devi aprire l’app per la casa irobot e disabilitare la funzione non disturbare.

Leggi anche  Roomba lampeggiante lattina rossa. Come pulire?

Leggi: Perché la spazzola del vuoto Roomba non gira? – Guida alla risoluzione dei problemi

Connettiti con una tecnologia di riparazione dell’appliance

Fai clic qui per usare la chat per parlare con uno dei nostri tecnici.
Nessuna chiamata di servizio a casa. Nessun appuntamento.

Roomba bin non ha una porta di evacuazione

""

Cos’è: Quando il tuo Roomba si svuota, significa che sta inviando automaticamente lo sporco dal suo cestino direttamente alla base pulita. Ma, naturalmente, quel processo è possibile solo se il cestino di Roomba è il tipo con una porta di evacuazione.

Mentre Roomba si accumula con la base pulita, lo sporco del cestino si trasferirà attraverso la porta di evacuazione in una porta simile sulla base pulita.

Cosa sta succedendo probabilmente: supponiamo che tu scopra che i tuoi Roomba si puliscono con la base pulita ma non riescono a svuotarsi. Un altro possibile motivo da considerare è che il cestino sul tuo Roomba non è il tipo con una porta di evacuazione.

Di conseguenza, Roomba non può automaticamente autoesplosione nel suo contenuto nella base pulita.

Questo motivo è più probabile se hai acquistato la base pulita separata dal tuo Roomba e non hai acquistato un cestino compatibile.

Oltre a ciò, è anche una possibilità se possiedi più roombe e solo alcuni hanno bidoni con porte di evacuazione.

Come risolverlo: puoi risolvere questo problema assicurando che il tuo Roomba abbia un cestino con una porta di evacuazione. Se hai un modello più vecchio o uno che non viene fornito con un tale cestino Come caratteristica standard, dovrai investire in uno che lo fa.

Leggi: Perché i pennelli Roomba non girano? Guida alla risoluzione dei problemi

Problemi di alimentazione di base puliti

Cos’è: La base pulita è fondamentale per la capacità del tuo Roomba di svuotarsi automaticamente. A differenza di una base standard, la base pulita può caricare il tuo Roomba mentre riceve sporcizia direttamente dal cestino di Roomba.

La base pulita è un dispositivo elettrico in sé. È necessario collegarlo a una presa a parete appropriata per funzionare correttamente.

Cosa sta succedendo: supponendo che il tuo Roomba sia in ottimo ordine di lavoro ma non riesca a essere autoespliciti, è probabile che il problema sia invece con la base pulita.

La prima cosa da considerare è che la base pulita potrebbe avere problemi di alimentazione. Ad esempio, la base potrebbe non avere alimentazione o non riceve abbastanza potenza per funzionare correttamente.

Leggi anche  Perché la spazzola laterale del vuoto Roomba non gira? - Guida alla risoluzione dei problemi

Come risolverlo: In primo luogo, controlla che la presa a parete per la base pulita funzioni correttamente. Puoi farlo collegando un altro apparecchio a quella presa e vedendo se funziona. In alternativa, puoi anche collegare la base pulita in un’altra presa e testarla.

Se scopri che il problema è con una particolare presa a parete, è necessario trasferire la base pulita su un’altra che funziona correttamente. Quindi, avrai bisogno di un elettricista qualificato per risolvere i problemi della presa difettosa.

Leggi: Guida alla risoluzione dei problemi di aspirapolvere Roomba

Contatti di ricarica di Roomba sporca o finestra di comunicazione

""

Cos’è: L’unità Roomba deve essere in grado di ricevere energia e comunicare con la base pulita per funzionare correttamente. Questo è anche vero per la capacità di Roomba di autoesplosione e trasferire lo sporco alla base.

Due modi in cui Roomba e Clean Base comunicano tra loro sono attraverso i contatti di ricarica su entrambi i dispositivi e la finestra di comunicazione di Roomba (noto anche come sensore di docking).

Quando queste parti funzionano correttamente, Roomba e Clean Base sapranno quando iniziare il processo di autoesame.

Cosa sta succedendo: Dopo un uso prolungato, i contatti di ricarica di Roomba e la finestra di comunicazione possono sporcarsi. Ciò influenzerà la capacità del dispositivo di ricevere efficacemente energia dalla base pulita e dal dock.

Quindi, quando il tuo Roomba non può agganciare correttamente o ricevere alcuna potenza dalla base pulita, non riesce a svuotare automaticamente il cestino.

Come risolverlo: Questo è un problema comune con il tempo. I contatti di ricarica e la finestra di comunicazione vengono incrociati con sporcizia e detriti.

La soluzione qui è per te pulire quelle parti. Irobot, l’azienda che produce Roombas, consiglia di utilizzare la schiuma di melamina.

Puoi anche usare un cuscinetto o un panno con alcool isopropilico (noto anche come alcool di sfregamento) per fare lo stesso.

leggi: robot robot robot batteria a risoluzione dei problemi

base pulita piena o intasata

Cos’è: La base pulita funge da punto di raccolta per il tuo Roomba. Quando la stanza di Roomba si pulisce e le se stessi, tutta quella sporcizia e i detriti viaggiano attraverso la base pulita. Quindi, quella sporcizia atterrerà all’interno di una borsa Evac che manterrà lo sporco fino a quando non lo rimuoverai.

Leggi anche  Perché Roomba non inizierà a pulire? - Guida alla risoluzione dei problemi

Una borsa Evac nella base pulita può durare per settimane prima che si piega e devi smaltirla.

Cosa sta succedendo: Un’altra spiegazione del perché la tua Roomba non è autoesplosi è che la base pulita è piena o soffre di intasamento.

Ad esempio, la borsa Evac all’interno della base potrebbe essere troppo piena di sporcizia e polvere e non può più ricevere. Inoltre, la porta di evacuazione o l’altra parte della base pulita potrebbe essere intasata con lo sporco.

Come risolverlo: In primo luogo, controlla se la borsa Evac è piena di sporcizia. Dovrai rimuoverlo e posizionare una nuova borsa all’interno della base pulita se lo è.

Quindi, ispeziona la base pulita per eventuali zoccoli, in particolare nella sua porta di evacuazione. Anche se non ci sono zoccoli, è meglio pulire quelle parti per impedire la formazione di un accumulo.

""

Leggi: Perché la batteria del mio Roomba non si carica?

Domande frequenti (FAQ)

Ecco alcune ulteriori domande e risposte per aiutarti a risolvere il tuo Roomba che non è autoesplicito:

Perché il mio Roomba dice sempre che è pieno?

Il tuo Roomba dirà che è pieno quando il cestino ha troppa polvere e non può più raccogliere. Tuttavia, se afferma ancora di essere pieno anche dopo averlo svuotato, i sensori all’interno sono sporchi. Puoi pulirli asciugandoli con un panno leggermente umido.

Come si ripristina un roomba?

Il modo migliore per ripristinare un Roomba è attraverso il ciclismo. Puoi farlo rimuovendo la batteria per almeno 5 minuti. Durante quel periodo, il computer a bordo di Roomba e altre parti elettroniche si cancelleranno, ripristinando Roomba di conseguenza.

Quando dovrei svuotare la mia base pulita da roomba?

Dovresti pulire la base pulita del tuo Roomba ogni 60 giorni in uso regolare. Tuttavia, se si utilizza Roomba in un ambiente più sporco rispetto alla media, dovrai pulire la base più regolarmente.

Come ripristino la mia base pulita Roomba?

Quando è necessario un ripristino per la tua base pulita Roomba, puoi scollegarlo dalla presa a parete. Quindi, dopo 5 minuti, collega la base e continua a usarla come al solito.

Due roombe possono condividere una base pulita?

Sì, più stanza possono condividere una base pulita. che lo rende molto più conveniente per gli utenti che fanno affidamento su più di un roomba per mantenere pulito il proprio spazio. In tal caso, devono solo investire in una base pulita.