Home asciugatrice Perché l’asciugatrice non si avvia o non ha alimentazione?

Perché l’asciugatrice non si avvia o non ha alimentazione?

0
Perché l’asciugatrice non si avvia o non ha alimentazione?

INFORMATIVA: questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando fai clic sui link ed effettui un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

Le macchine asciugabiancheria potrebbero utilizzare di tanto in tanto la manutenzione fai-da-te o un tocco professionale.

Nel caso in cui tu abbia raggiunto la tua amata asciugatrice sperando di tirare fuori dei vestiti asciutti solo per essere accolto da capi bagnati fradici perché la macchina non è riuscita a girare, i seguenti potrebbero essere i motivi:

Il primo passo è provare a RESETTARE ALIMENTAZIONE all’asciugatrice per 2 minuti.

La maggior parte degli essiccatori ai nostri giorni hanno la scheda di controllo principale.

A volte, per qualche motivo, la scheda di controllo ha smesso di rispondere a qualsiasi comando quando si premono i pulsanti, a causa di un problema tecnico della scheda di controllo.

Anche se non è un problema comune, devi prima verificarlo.

Quindi, se dopo aver ripristinato la scheda di controllo, l’asciugatrice continua a non avviarsi o a girare, la causa potrebbe essere:

1. Un fusibile termico bruciato (sul lato della ventola)

Controllare se il fusibile è bruciato.

Questo particolare fusibile termico è fissato all’alloggiamento della ruota del ventilatore dell’asciugatrice e funge da meccanismo di sicurezza che scatta nel caso in cui l’aria che scorre attraverso il tamburo diventa più calda del solito.

"Connettiti

Connettiti ora con la tecnologia di riparazione degli elettrodomestici

Lavastoviglie, lavasciuga, forni, frigoriferi, congelatori

Aiuta con problemi di avviamento, spie di errore lampeggianti, scaldabagni e altro

Ottenere aiuto

Il fusibile termico scatta per interrompere l’alimentazione all’asciugatrice e in questo caso il motore non funziona.

""

Ottieni un fusibile termico qui (link affiliato)

La causa più comune di un fusibile termico bruciato è uno sfiato di scarico ostruito che provoca il surriscaldamento dell’aria.

Ora, un fusibile bruciato non può essere ripristinato; devi solo sostituirlo.

Basta mettere i guanti sul fusibile approvato dal produttore, guanti da lavoro, spazzola per la pulizia dei condotti, aspirapolvere, cacciavite a taglio e un cacciavite da ¼ di pollice.

Leggi anche  Cosa controllare se l'asciugatrice continua a far scattare l'interruttore?

""

Inizia scollegando la macchina dall’alimentazione, svita il pannello posteriore, quindi rimuovi il fusibile, posiziona il nuovo fusibile e avvitalo, quindi rimetti i cavi come nel fusibile originale.

Quindi, rimontare il pannello posteriore, collegare la macchina e pulire la ventola di scarico.

2. Guasto della scheda di controllo con codice di errore F01

Questo problema si presentava spesso su alcuni modelli di essiccatori Whirlpool, Maytag o Kenmore.

Quando questo errore F01 viene visualizzato sul display degli essiccatori, significa che la scheda di controllo non funziona correttamente, a causa di un punto bruciato sulla scheda.

Puoi aggiustarlo da solo o ottenere una nuova scheda.

""

""

3. Pulsante di avvio rotto

Un’altra causa, quando l’asciugatrice non si avvia e non gira, è il pulsante di avvio non riuscito.

Quindi, quando l’interruttore del pulsante ha perso la continuità, non si sta impegnando nel circuito elettrico e non inviando un segnale o alimentazione per avviare un motore.

È necessario rimuovere il pannello posteriore per raggiungere il pulsante.

Il modo migliore per verificare la continuità del pulsante è utilizzare il multimetro.

""

Se si ottengono letture di O, quando si preme il pulsante di avvio, significa che non c’è continuità e l’interruttore è rotto.

Se ottieni 1, significa che l’interruttore a pulsante funziona correttamente.

4. Un interruttore della porta difettoso

Un interruttore della porta dell’asciugatrice ha un piolo di plastica che scatta per consentire all’interruttore di mettere in funzione la macchina.

Ogni volta che chiudi lo sportello dell’asciugatrice, il piolo di plastica dovrebbe scattare l’interruttore in posizione.

Se non senti il ​​clic, controlla se il piolo di plastica è rotto o piegato, dovrai raddrizzarlo o sostituirlo con uno nuovo per far funzionare di nuovo l’interruttore.

Se, tuttavia, ottieni il suono del clic, il piolo va bene e il problema risiede nell’interruttore stesso.

Puoi dire che l’interruttore è difettoso se la luce del tamburo non si spegne.

La sostituzione dell’interruttore della porta difettoso con uno nuovo dovrebbe far girare di nuovo il tamburo.

L’asciugatrice si avvia, ma il tamburo non gira.

Leggi anche  L'asciugatrice fa clic ma non si avvia? Ecco come risolverlo

Se l’asciugatrice si avvia correttamente, ma il tamburo non gira, verifica i seguenti problemi:

5. Cinghia di trasmissione rotta

Naturalmente, il motivo più comune per cui l’essiccatore si avvia correttamente, ma il tamburo non gira è sempre un problema con la cinghia di trasmissione.

Per verificare che la cinghia di trasmissione sia un problema, prova a girare il tamburo a mano, la cinghia dovrebbe fornire una certa resistenza, ma se il tamburo ruota facilmente, allora la cinghia non è in buone condizioni.

""

Ottieni una cintura per tamburi qui (link affiliato)

La cinghia di trasmissione si rompe o si allenta a causa dell’usura nel tempo.

La cinghia di trasmissione è ciò che fa ruotare il tamburo; ora, se è allentato o rotto, l’asciugatrice non sarà in grado di funzionare senza di essa.

Scollega il coperchio dell’asciugatrice per ispezionare le condizioni in cui si trova la cinghia di trasmissione e, se è allentata o rotta, metti i guanti su una cinghia di trasmissione nuova di zecca e sostituisci la vecchia cinghia con quella nuova.

6. Problema con il motore dell’asciugatrice

A parte cuscinetti difettosi, cinghia di trasmissione, assi e pattini che mettono a dura prova il motore, un motore rotto da solo non gira anche.

Quindi, controlla se il motore non funziona correttamente e mentre è in funzione, controlla se anche il condensatore del motore è in buone condizioni.

Se senti un ronzio provenire dall’asciugatrice dopo aver premuto il pulsante di avvio e l’asciugatrice non si avvia, significa che c’è un problema con il motore.

""

Ottieni il motore dell’essiccatore qui (link affiliato)

Prova a girare il tamburo usando la mano e se l’asciugatrice inizia a funzionare fino a quando non smette di invertire, il problema è il condensatore.

Fatti aiutare da professionisti per sostituire il condensatore o il motore difettoso.

7. Problemi con il rullo del tamburo

La maggior parte delle asciugatrici ha rulli che supportano il tamburo mentre gira per mezzo della cinghia di trasmissione.

Di solito, ci sono due rulli di supporto nella parte posteriore e anteriore del tamburo.

Leggi anche  L'asciugatrice non si spegne a meno che lo sportello non sia aperto. Qual è la causa di questo problema?

Ma nel tempo, i rulli di supporto del tamburo si danneggiano o si usurano.

In tal caso, il tamburo inizia a emettere rumori martellanti.

Inoltre, poiché i rulli non girano liberamente, il motore si sovraccarica e, alla fine, ciò potrebbe causare l’interruzione del funzionamento dell’essiccatore.

Per verificare i rulli di supporto del tamburo danneggiati o usurati, rimuovere la cinghia del tamburo, quindi girare il tamburo a mano, nel caso in cui il tamburo non ruoti liberamente, ispezionare i rulli per segni di danneggiamento.

Tutti i rulli dovrebbero girare liberamente, quindi se il problema riguarda un rullo, tutti i rulli devono essere sostituiti contemporaneamente.

La sostituzione dei rulli è un po’ tecnica; è necessario il manuale di riparazione per quella macchina specifica.

8. Problema con gli assi a rulli

Durante il controllo dell’usura dei rulli del tamburo, non dimenticare di controllare anche gli assi dei rulli.

Se gli assi sono in buone condizioni, i rulli di supporto del tamburo devono girare liberamente senza oscillare; in caso contrario, gli assali sono usurati e devono essere sostituiti con assali a rulli nuovi di zecca.

9. Problema con il cuscinetto del tamburo

Un cuscinetto del tamburo usurato esercita anche così tanta pressione sul motore e, alla fine, il motore smette di funzionare.

Rimuovere la cinghia di trasmissione del tamburo, quindi girare il tamburo a mano, in caso di stridio o rumore di macinazione, il cuscinetto è usurato. La sostituzione del cuscinetto del tamburo dovrebbe far girare di nuovo il tamburo.

10. Problema di scivolate usurate

Il tamburo di un’asciugatrice scivola su piccoli pezzi di plastica quando gira.

Questi pezzi di plastica sono chiamati scivoli e forniscono anche supporto.

Ma nel caso in cui siano usurati, il tamburo inizia a legarsi e, a sua volta, mette a dura prova il motore, che alla fine si spegne.

Quindi, mentre si ispeziona la cinghia di trasmissione, l’asse e il cuscinetto, controllare anche l’usura delle slitte ed effettuare la sostituzione necessaria.