Home Lavastoviglie Perché la lavastoviglie ronza e non riceve acqua?

Perché la lavastoviglie ronza e non riceve acqua?

0
Perché la lavastoviglie ronza e non riceve acqua?

INFORMATIVA: questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando fai clic sui link ed effettui un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

Per la maggior parte, tutte le lavastoviglie funzionano esattamente allo stesso modo, tengono i piatti in due set di cestelli e puliscono i piatti spruzzando acqua calda e sapone su tutti i piatti.

Mentre gli interni varieranno a seconda della capacità della lavatrice, della configurazione degli atomizzatori e del tipo di potere pulente (forza).

Quando la tua lavastoviglie funziona normalmente dovresti essere in grado di sentire gli spruzzi d’acqua all’interno della macchina.

Sfortunatamente, ci sono una serie di ragioni per cui potresti non sentire l’acqua spruzzare all’interno nonostante potresti sentire un ronzio.

Di seguito è riportato un elenco delle quattro cause più comuni per cui la lavastoviglie sembra funzionare, ma ​​l’acqua non entra effettivamente nella lavastoviglie.

4Cause più comuni quando una lavastoviglie ronza e non riceve acqua

  • Valvola di ingresso ostruita da depositi di calcio
  • Interruttore a galleggiante difettoso
  • Valvola di ingresso dell’acqua bloccata o congelata
  • Interruttore porta danneggiato

Valvola di ingresso ostruita da depositi di calcio

Dal momento che nessun proprietario di casa ha una vista a raggi X, è impossibile dire con precisione perché la lavastoviglie potrebbe non riempirsi d’acqua, nonostante sembri in funzione.

Senza la quantità d’acqua prescritta all’interno della vasca della lavastoviglie, non funzionerà correttamente senza che l’acqua sia effettivamente all’interno.

Quindi, una delle cause più logiche è che la parte che dovrebbe consentire all’acqua di entrare nella vasca non funziona.

"Connettiti

Connettiti ora con la tecnologia di riparazione degli elettrodomestici

Lavastoviglie, lavasciuga, forni, frigoriferi, congelatori

Aiuta con problemi di avvio, spie di errore lampeggianti, scaldabagni e altro

Leggi anche  Codice OC per lavastoviglie Samsung - Guida alla risoluzione dei problemi

Ottenere aiuto

""

La valvola di ingresso dell’acqua è posizionata tra la rete idrica della casa e la vasca all’interno della lavastoviglie.

Se l’area in cui viviha un problema noto di acqua dura, è altamente possibile che il lato di ingresso o di uscita della valvola possa essere intasato > con depositi di calcio.

Poiché l’accumulo si verifica nel tempo e probabilmente non hai la visione a raggi X, quindi non puoi vedere attraverso i tubi e la valvola per vedere che sta accadendo.

Se sai che potrebbe essere causato da un accumulo di calcio dall’acqua dura della tua casa, la riparazione non è così difficile o costosa.

""

Hai bisogno di una parte? Clicca qui

Il controllo per vedere se si tratta di un blocco, è necessario prima spegnere l’alimentazione sul pannello dell’interruttore.

Apri il pannello di accesso anteriore nella parte inferiore della lavastoviglie e individua i tubi dell’acqua e dovresti riuscire a trovare la valvola di ingresso dell’acqua.

Dovresti anche chiudere brevemente l’acqua per assicurarti di non finire con l’acqua in tutta la cucina.

Rimuovere le fascette stringitubo su entrambi i lati di ingresso e uscita della valvola per ispezionarla.

Se scopri che uno o entrambi i lati sono molto ostruiti, puoi utilizzare una serie di strumenti per rimuovere l’accumulo di calcio.

Se non riesci a rimuoverlo, dovresti procedere e sostituire la valvola di ingresso dell’acqua.

Una volta completate le riparazioni, riaprire tutto, riaccendere l’acqua e verificare la presenza di eventuali perdite.

Riaccendi l’interruttore e controlla se l’acqua scorre di nuovo nella vasca.

Interruttore a galleggiante difettoso

La lavastoviglie ha bisogno di acqua per funzionare correttamente e per fare ciò viene utilizzato un interruttore a galleggiante per azionare la valvola di ingresso dell’acqua.

Leggi anche  I 5 problemi più comuni della lavastoviglie Whirlpool

L’interruttore a galleggiante è collegato al gruppo galleggiante per controllare il livello dell’acqua in entrata nella lavastoviglie.

Quando il galleggiante raggiunge il livello dell’acqua corretto, aziona l’interruttore e chiude la valvola di ingresso dell’acqua.

Se hai testato o sostituito il gruppo galleggiante e l’acqua continua a non riempire l’interno della lavastoviglie, è probabile che l’interruttore a galleggiante non funzioni.

Puoi contattare il negozio di ricambi per elettrodomestici o puoi ottenerlo da Amazon per ordinare un interruttore a galleggiante sostitutivo.

Ti consigliamo di testare l’interruttore a galleggiante prima di spendere i soldi per l’interruttore.

Per accedere all’interruttore sarà necessario rimuovere il coperchio inferiore della lavastoviglie e testare la continuità dell’interruttore.

Se non supera il test è possibile contattare il produttore e acquistare un nuovo interruttore.

Una volta ottenuto il nuovo interruttore e averlo sostituito, aver abbottonato tutto il backup e riattivare l’interruttore nel quadro elettrico.

Verificare se l’acqua inizia a riempirsi e la lavatrice esegue un ciclo completo.

Quindi verifichi se funziona o meno con un carico completo di piatti.

Valvola di ingresso dell’acqua bloccata o tubo dell’acqua ghiacciato (durante l’inverno)

L’acqua è la parte più importante del funzionamento della lavastoviglie.

Ci deve essere la giusta quantità di acqua all’interno della lavastoviglie per poter pulire correttamente tutti i piatti sporchi.

L’acqua nella lavastoviglie arriva direttamente nella lavastoviglie tramite la valvola di ingresso dell’acqua.

Poiché l’unico modo in cui l’acqua può entrare nella lavastoviglie è attraverso la valvola di ingresso dell’acqua e il tubo flessibile dell’acqua, è molto importante che funzioni in modo ottimale.

La prima cosa che vorrai controllare è che i filtri non siano intasati.

Se ci sono detriti sui filtri, assicurati di pulire tutto.

Leggi anche  La lavastoviglie non si avvia – Guida alla risoluzione dei problemi

Se i filtri sono puliti c’è una forte possibilità che sia la valvola di ingresso dell’acqua stessa sul solenoide(i) a seconda del modello.

Individuare la valvola dell’acqua che si trova dietro il batticalcagno anteriore e rimuovere le viti.

Controllare che i due tubi dell’acqua (ingresso e uscita) non siano piegati e scollegare i due fili.

Dovrai acquistare una valvola di ingresso dell’acqua a buon mercato. Una volta sostituita la valvola di ingresso dell’acqua, dovrai abbottonare tutto e testare la lavatrice.

Interruttore della porta danneggiato

La sicurezza ed evitare che l’acqua fuoriesca da tutta la cucina è molto importante.

Quindi, per garantire che questi due problemi vengano risolti, tutte le lavastoviglie sono dotate di un interruttore di blocco dello sportello.

Ciò impedisce sostanzialmente l’accensione della lavastoviglie o la spegne automaticamente se viene aperta la serratura della porta.

Ciò consente un rapido spegnimento in caso di emergenza.

L’interruttore della porta è un’operazione molto semplice e se i rebbi dell’interruttore si usurano o si danneggiano, l’interruttore non funzionerà correttamente.

Se l’interruttore si guasta, la valvola di ingresso dell’acqua si aprirà consentendo all’acqua di fluire nella lavastoviglie.

Una rapida ispezione dell’interruttore può mostrare danni, ma dovresti anche verificarne la continuità con un multimetro.

Se è difettoso, puoi contattare il produttore della lavastoviglie e acquistare un nuovo interruttore.

La sostituzione dell’interruttore della porta è relativamente semplice poiché si trova nella porta stessa.

Assicurarsi che la lavastoviglie sia spenta sul pannello dell’interruttore.

Aprire il pannello interno della porta per accedere all’interruttore e scollegare i cavi e le viti di montaggio.

Per reinstallare, basta invertire il processo. Riaccendi tutto, accendi e prova la lavastoviglie.