More
    HomeFornoPerché il forno elettrico è migliore del gas?

    Perché il forno elettrico è migliore del gas?

    Divulgazione: Questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando si fa clic sui collegamenti e effettuare un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

    Quando entri in un negozio di elettrodomestici o in un negozio online per i forni, scoprirai che molti modelli sono disponibili in due versioni: modelli elettrici e modelli di gas. Mentre entrambe le versioni hanno i loro sostenitori, i forni elettrici si rivelano l’opzione migliore. Ma perché?

    I forni elettrici sono migliori dei modelli di gas perché sono più facili da installare e produrre calore più coerente e più secco. Rappresentano anche un rischio più trascurabile per la salute personale e la sicurezza delle famiglie pur essendo l’opzione più rispettosa dell’ambiente poiché non bruciano alcun gas.

    Un forno è un investimento significativo nella tua cucina. Quindi, non dovresti fare affidamento esclusivamente sulla pubblicità o su ciò che l’assistente del negozio ti dice di acquistare. Invece, leggi questa guida per sapere perché i forni elettrici sono la scelta superiore e un migliore uso dei tuoi soldi guadagnati duramente.

    Come funziona un forno a gas?

    Prima di poter capire perché i forni elettrici sono migliori di quelli del gas, devi capire che entrambi i tipi di forno funzionano.

    I forni a gas richiedono una fornitura costante di gas per fornire i loro bruciatori. Lì, il gas brucia per generare calore che si trasferisce alle pentole in modo da poter preparare i pasti.

    Quando si accende un forno a gas, l’apparecchio aprirà le sue valvole per far scorrere il gas verso i bruciatori. Lì, è necessario un altro componente per accendere il gas.

    A seconda del marchio e del modello del forno a gas, quel componente potrebbe essere:

    • Un generatore di scintille: Questo è piuttosto semplice. È un componente elettrico che genera scintille per accendere la fiamma del gas.
    • Una fiamma pilota: Alcuni forni a gas hanno un pilota. Questo componente ha una piccola fiamma che brucia sempre e accenderà i principali bruciatori del forno quando li accendi.

    ""

    Il bruciatore di un forno a gas si accenderà e si spegne per mantenere il corretto livello di temperatura all’interno dell’apparecchio. Una volta che fa abbastanza caldo, il forno fermerà il flusso di gas e non ci sarà una fiamma al bruciatore.

    Il contrario accadrà quando la temperatura scenderà troppo in basso. Come ciò accade, il forno riaccenderà il bruciatore e ricomincia il riscaldamento.

    Leggi: Perché il pannello di controllo del forno fa caldo? Guida alla risoluzione dei problemi

    Quali sono i nomi delle parti del forno a gas?

    I forni a gas ed elettrici differiscono in molti modi. In particolare, vedrai che si basano su parti diverse per produrre calore e cucinare il cibo.

    Leggi anche  Il forno autopuleno funziona davvero?

    Ecco alcuni componenti generali del forno a gas di cui devi essere a conoscenza:

    Connettiti con una tecnologia di riparazione dell’appliance

    Fai clic qui per usare la chat per parlare con uno dei nostri tecnici.
    Nessuna chiamata di servizio a casa. Nessun appuntamento.

    • bruciatori di gas: Questi componenti sono dove viene generato il calore del forno.
    • Il generatore di scintille o la fiamma pilota: come visto sopra, questi componenti accendono le fiamme del gas
    • Dispositivo di sicurezza del gas: i forni a gas hanno un dispositivo di sicurezza che impedisce l’accumulo di gas. Questi dispositivi taglieranno il flusso di gas se rileva che non vi è fiamma.
    • termostato: questi misurano continuamente la temperatura del forno per assicurarsi che rimanga in base alle tue impostazioni.

    ""

    Come funziona un forno elettrico?

    I forni a gas ed elettrici hanno molte parti e funzioni simili. Tuttavia, differiscono principalmente nel modo in cui generano calore.

    In primo luogo, un forno elettrico non utilizza in alcun modo bruciatori di gas o gas. Invece, questi elettricità del canale dei forni attraverso elementi di riscaldamento.

    In genere troverai questi elementi di riscaldamento nella parte superiore e inferiore del compartimento del forno. Inoltre, i forni convezione avranno una ventola sul pannello posteriore, che ha anche un elemento di riscaldamento.

    Ogni elemento di riscaldamento è costituito da materiali conduttivi con elevata resistenza elettrica. Ciò significa che quei materiali generano molto calore quando il forno invia elettricità attraverso di loro.

    Leggi: Perché il forno elettrico e la stufa non funzionano – Guida alla risoluzione dei problemi

    Quali sono i nomi delle parti del forno elettrico?

    Ecco alcuni dei componenti più cruciali dei forni elettrici. Vedrai che alcuni di loro sono molto diversi da quelli in gas:

    • Elementi di riscaldamento: Come menzionato sopra, ci sono più elementi di riscaldamento all’interno di un forno elettrico. Tutti i forni avranno un elemento di riscaldamento nella parte inferiore. Tuttavia, alcuni modelli hanno un altro elemento di riscaldamento per colpire nella parte superiore del compartimento.

    Inoltre, i forni convezione avranno un ulteriore elemento di riscaldamento attorno alla loro fa n.

    • termostato: simile a un forno a gas, i modelli elettrici hanno anche un termostato per misurare e controllare la temperatura del forno.
    • Fusibili: Mentre i forni a gas hanno dispositivi di sicurezza del gas, quelli elettrici hanno fusibili. Le fusibili elettriche proteggono da cortocircuiti e altri guasti elettrici. Oltre a ciò, hanno anche fusibili termici che impediscono il surriscaldamento.

    Perché i forni elettrici sono migliori dei forni a gas?

    A questo punto, hai visto diverse differenze tra forni elettrici e a gas. Questa sezione si tufferà più a fondo nei vantaggi che i forni elettrici hanno sui modelli di gas.

    Leggi anche  Perché il pannello di controllo del forno fa caldo? Guida alla risoluzione dei problemi

    #1 Installazione più semplice

    Innanzitutto, i forni elettrici sono molto più semplici da installare.

    Ricorda: Un forno a gas richiede una fornitura costante di gas di cottura in modo da poter far bruciare le fiamme e cucinare i pasti al completamento. Sfortunatamente, se la tua casa non viene fornita con una linea di gas incorporata in cucina, dovrai pagare per averne installata.

    Con i forni elettrici, tuttavia, la tua unica preoccupazione è l’alimentazione. Tutto quello che devi fare è assicurarsi che la tua cucina abbia una presa da 220 volt accanto alla stufa.

    ""

    Anche se non lo fai, non ci vuole molto perché un elettricista ne prenda uno anche se non lo fai.

    Leggi: Cosa fa riscaldare lentamente un forno elettrico?

    #2 Calore più coerente

    I forni elettrici sono anche eccellenti nel fornire calore in modo coerente durante il suo compartimento. Il riscaldamento coerente è essenziale per tutte le forme di cottura. Ma questo è particolarmente vero se hai intenzione di preparare oggetti al forno all’interno del forno elettrico.

    #3 calore più asciutto

    Quando il gas brucia all’interno di un forno, le fiamme rilasciano un po ‘di umidità nell’aria all’interno di quel forno. I forni elettrici non hanno questo problema, poiché i loro elementi di riscaldamento elettrico producono invece calore secco.

    Scoprirai che il calore secco è molto più adatto per la torrefazione e la griglia, producendo cibi ancora più croccanti di un forno a gas.

    #4 Fattori di salute e sicurezza

    I forni elettrici superano anche i modelli di gas in due aree critiche: salute e sicurezza.

    I forni moderni in questi giorni sono certamente più sicuri di quanto non siano mai stati. Questo perché i produttori costruiscono varie caratteristiche di sicurezza in essi, rispettando i rigorosi standard di efficienza.

    Tuttavia, resta il fatto che quei forni bruciano il gas, che non è una fonte di energia rinnovabile.

    La ricerca scientifica mostra che le stufe a gas potrebbero influire sulla salute, innescando condizioni come l’asma e altri problemi di respirazione.

    I forni elettrici sono ancora con la loro giusta dose di rischi, ma sono molto più sicuri.

    Leggi: Perché è esploso l’elemento di riscaldamento del forno elettrico?

    #5 ecologico

    Ultimo ma non meno importante, l’acquisto di una stufa elettrica è un altro modo in cui puoi investire nell’ambiente. La maggior parte delle persone sanno come il gas bruciare per guidare un’auto sia terribile per l’ambiente. Un forno a gas fa la stessa cosa, sebbene le sue emissioni non siano intense come quella di un motore di auto.

    Leggi anche  Il forno a gas impiega un'eternità per preriscaldare

    Quando si accende un forno a gas, rilascia metano e protossido di azoto. Peggio ancora, questi forni continuano a rilasciare metano anche mentre il forno non viene utilizzato.

    Con i forni elettrici, non dovrai preoccuparti. Certo, l’elettricità della tua famiglia non è necessariamente generata usando fonti pulite. Tuttavia, più case e aziende elettriche stanno passando a fonti di energia rinnovabile.

    Man mano che le fonti energetiche diventano sempre più amichevoli per l’ambiente, anche il tuo forno elettrico.

    Leggi: Perché il forno elettrico diventa troppo caldo?

    Domande frequenti (FAQ)

    Ecco alcune domande e risposte aggiuntive per mostrarti perché i forni elettrici sono migliori dei modelli di gas.

    Un forno a gas usa l’elettricità?

    Sì, lo fa. Un forno elettrico non utilizza gas, ma un forno a gas si basa ancora sull’elettricità. Questo perché molti forni a gas richiedono un generatore di scintille per accendere le fiamme del gas. Per questo motivo, dovrai comunque collegare un forno a gas in una presa a parete standard come qualsiasi altro apparecchio.

    I forni elettrici sono migliori del gas?

    Sì, i forni elettrici sono migliori dei modelli di gas. Innanzitutto, è perché sono più sicuri dei modelli di gas con rischi più bassi di incendi ed esplosioni. Secondo, per quanto riguarda le prestazioni, sono migliori nel complesso generando un calore più veloce, asciutto e più coerente per cucinare.

    Il gas è più sicuro?

    L’elettricità è sempre più sicura del gas, specialmente quando si tratta di forni. C’è sempre il rischio di una perdita di gas con forni a gas che può innescare un incendio, un’esplosione e un avvelenamento da monossido di carbonio. Inoltre, bruciare gas per riscaldare il forno rilascia emissioni dannose nell’ambiente, anche quando il forno è spento.

    I forni elettrici preriscaldano più velocemente?

    In passato i forni elettrici non preriscaldano così velocemente come quelli del gas. Tuttavia, questo è raramente il caso in questi giorni. Col passare del tempo, i produttori continuano a produrre forni elettrici più efficienti che funzionano molto meglio dei modelli più vecchi. Di conseguenza, i nuovi forni elettrici preriscaldano molto più velocemente dei modelli di gas.

    I forni a gas possono esplodere?

    Sì, i forni a gas possono esplodere. Ad esempio, potrebbe verificarsi un errore durante l’installazione di linee di gas in casa e collegarle al forno a gas. Oltre a ciò, le perdite di gas possono anche accadere ai bruciatori stessi. I forni a gas sono dotati di caratteristiche di sicurezza, ma ci sono rari casi in cui non funzionano correttamente.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui