More
    HomeFornoPerché il forno elettrico diventa troppo caldo?

    Perché il forno elettrico diventa troppo caldo?

    Divulgazione: Questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando si fa clic sui collegamenti e effettuare un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

    Un forno elettrico è progettato per riscaldare la temperatura che hai impostato. Tuttavia, un componente malfunzionante può causare il surriscaldamento e causare danni (rovinando la cucina!).

    Le prime cinque ragioni per un forno elettrico surriscaldante sono uno sfiato bloccato, macchie alimentari e sporcizia sul sensore di temperatura, elemento di riscaldamento a terra, sensore di temperatura fallito o scheda di controllo principale difettosa. Naturalmente, è possibile risolvere una di queste cause, supponendo che tu abbia le parti e gli strumenti di sostituzione corretti. Tuttavia, assumere un tecnico qualificato ti farà risparmiare tempo e stress.

    In questa guida, esploreremo i primi cinque motivi per cui il tuo forno elettrico si surriscalda. Ma prima, diamo un’occhiata ad alcuni preziosi suggerimenti da considerare prima di iniziare la risoluzione dei problemi o riparare l’appliance.

    Suggerimenti utili per risolvere i problemi del forno elettrico

    Indipendentemente dal marchio o dal modello del tuo forno elettrico, ecco alcuni suggerimenti rapidi da ricordare prima di iniziare la risoluzione dei problemi dell’appliance:

    1. Disconnetti: scollegare sempre il forno elettrico dalla sua fonte di alimentazione prima di iniziare a lavorarci. In questo modo ti proteggerà da lesioni e elettrocuzione.
      1. Ciò significa estrarre la spina dalla presa a parete o chiudere l’interruttore dedicato se si tratta di un forno cablato.
    2. Ottieni il manuale : tutti i forni elettrici tendono ad avere componenti simili. Tuttavia, i loro progetti possono variare tra modelli e marchi. Quindi, Prima di iniziare qualsiasi risoluzione dei problemi, mantieni sempre il manuale dell’utente e il foglio tecnico nelle vicinanze. Aguiranno come riferimenti rapidi per aiutarti a individuare e identificare parti del forno.
    3. Raffreddamento: Supponiamo di aver appena usato il tuo forno ed è ancora caldo all’interno. In tal caso, dai sempre al forno abbastanza tempo per rinfrescarti dentro e fuori prima di provare a risolverlo. Anche se pensi che l’apparecchio sia bello all’esterno, alcune parti che tocchi all’interno potrebbero essere ancora calde.
      1. Come regola generale, lascia che il forno si raffreddi per almeno 45 minuti prima di lavorarci su.
    Leggi anche  Perché il pannello di controllo del forno fa caldo? Guida alla risoluzione dei problemi

    ""

    Leggi: Perché il forno elettrico non funziona ma la parte superiore della stufa è?

    5 motivi per cui il tuo forno elettrico è surriscaldamento

    Ora che siamo pronti a risolvere il tuo forno, diamo un’occhiata alle cause più probabili per il surriscaldamento. Includono uno sfiato bloccato, macchie alimentari e sporcizia, un elemento di riscaldamento a terra, un sensore di temperatura fallito e una scheda di controllo principale difettosa.

    sfiato bloccato

    Come succede: Tutti i forni elettrici hanno prese d’aria che aiutano a ottimizzare il flusso d’aria all’interno dell’appliance. Ma, soprattutto, quelle prese d’aria permettono all’aria di scappare in modo che la pressione all’interno non si alzi pericolosamente.

    Esistono diversi modi in cui le prese d’aria possono essere bloccate. Ad esempio, il forno potrebbe essere posizionato contro un muro o un altro oggetto, impedendo all’aria di sfuggire alle prese d’aria.

    Oltre a ciò, le prese d’aria potrebbero essere bloccate con polvere o persino pezzi di cibo bruciati costruiti nel tempo.

    Quando lo sfiato è bloccato, impedisce all’aria di fluire in modo ottimale. Di conseguenza, il forno diventa molto più caldo di quanto dovrebbe essere.

    Come risolverlo: In primo luogo, individua le prese d’aria sul forno elettrico. Quindi, assicurarsi che nessuno di essi sia bloccato da altri oggetti o dal posizionamento del forno vicino a pareti e altre superfici verticali.

    Una volta che il forno si è raffreddato, è possibile pulire eventuali blocchi dallo sfiato usando un pennello.

    Connettiti con una tecnologia di riparazione dell’appliance

    Fai clic qui per usare la chat per parlare con uno dei nostri tecnici.
    Nessuna chiamata di servizio a casa. Nessun appuntamento.

    Read: 3 Reasons Why Oven Popped And Tripped Breaker

    Elemento di riscaldamento a terra

    ""

    Cos’è: L’elemento di riscaldamento all’interno del forno è responsabile della generazione del calore necessario per cucinare i pasti. È costituito da un conduttore elettrico con alta resistenza. Quindi, quando l’elettricità scorre attraverso di essa, genererà calore secondo necessità dal forno.

    A seconda del marchio e del modello del forno, potrebbe esserci più di un elemento di riscaldamento, in genere uno per la griglia e la cottura.

    Come fallisce: Come conduttore elettrico, l’elemento di riscaldamento non deve contattare altre superfici metalliche. Tuttavia, Se il suo alloggiamento protettivo si è rotto e il filo vivo tocca un’altra parte metallica, genererà calore anche quando non dovrebbe.

    Leggi anche  I principali motivi per cui il forno si spegne da solo

    Di conseguenza, il tuo forno elettrico diventa troppo caldo.

    Come risolverlo: La soluzione a questo problema è sostituire l’elemento di riscaldamento con uno nuovo. Sfortunatamente, se si sta radicando, l’alloggiamento protettivo è rotto e non può essere riparato. Pertanto, l’elemento di riscaldamento deve essere rimosso staccandolo dal forno e quindi collegando uno nuovo.

    leggi: principali motivi per cui il forno si spegne da solo

    sensore di temperatura fallito

    ""

    Cos’è: All’interno del forno elettrico è un sensore che misura continuamente la temperatura all’interno. Quando percepisce che il forno non è abbastanza caldo, accenderà l’elemento di riscaldamento. Ma una volta che il forno raggiunge la temperatura impostata, attiverà l’elemento per spegnere fino a quando non è necessario.

    Come fallisce: Il sensore di temperatura si espande e si contrae ripetutamente ogni volta che usi il forno. Sfortunatamente, quel processo ripetitivo può causare il fallimento del sensore e misurare la temperatura in modo errato.

    In questo caso, il sensore di temperatura fallito pensa erroneamente che il forno non sia abbastanza caldo. Quindi, mantiene l’elemento di riscaldamento per troppo tempo, causando il surriscaldamento del forno.

    Come risolverlo: Un sensore di temperatura fallito deve essere sostituito con uno nuovo . Nella maggior parte dei casi, lo troverai montato all’interno del forno verso la parte posteriore, in uno degli angoli superiori.

    Per sostituirlo, non thread le viti di montaggio che lo tengono in posizione. Quindi, estrarre il sensore e scollegare il cablaggio.

    Quindi, collegare il cablaggio al nuovo sensore. Infine, avvitare il nuovo sensore di temperatura in posizione.

    Leggi: LG Oven Ottieni codice di errore? Ecco come risolvere

    macchie alimentari e sporcizia

    Come accade: Anche se il sensore di temperatura potrebbe causare il surriscaldamento del forno, il sensore stesso potrebbe ancora funzionare correttamente. Tuttavia, se il sensore è coperto in macchie alimentari e sporcizia, ciò gli impedirà di misurare accuratamente la temperatura del forno.

    Di conseguenza, il sensore sottovaluterà la temperatura e causerà il surriscaldamento del forno.

    Leggi anche  Hai bisogno di un cappuccio per un forno con convezione elettrica?

    Come risolverlo: Se questo è il caso, tutto ciò che devi fare è pulire accuratamente il sensore di temperatura con un pezzo di stoffa umido.

    leggi: come pulire rapidamente un forno

    scheda di controllo principale difettosa

    ""

    Cos’è: La scheda di controllo principale è un circuito stampato (PCB) che controlla tutte le funzioni del forno. Su di esso, troverai molti piccoli componenti che inviano segnali elettrici e alimentazione alle molte parti del forno.

    Come fallisce: Alcuni relè o altre parti elettriche sul PCB possono fallire dall’usura generale. Tuttavia, il calore in eccesso dal forno potrebbe anche danneggiare la scheda, il che gli impedisce di funzionare correttamente. Di conseguenza, il sensore di temperatura e l’elemento di riscaldamento potrebbero malfunzionamenti, portando al surriscaldamento del forno.

    Come risolverlo: La scheda di controllo principale non può essere riparata, quindi deve essere sostituita . In primo luogo, è necessario rimuovere i pannelli del forno per accedere all’alloggiamento della tavola. Quindi, dovrai scollegare i cablaggi collegati e liberare la scheda.

    Successivamente, montare la nuova tavola al suo posto prima di riattaccare tutto il filo sfrutta allo stesso modo di prima.

    Infine, sostituire tutti i pannelli che hai rimosso in precedenza.

    Domande frequenti (FAQ)

    Ecco alcune altre FAQ relative al surriscaldamento del forno.

    Puoi riparare un forno da solo?

    Sì, puoi riparare da solo il tuo forno elettrico surriscaldante. Tuttavia, t o farlo, devi prima reperire le parti di sostituzione corrette e assicurarti di avere strumenti essenziali come i cacciaviti.

    Tuttavia, se non ti senti sicuro di riparare tu stesso il tuo forno, è sempre meglio assumere un tecnico qualificato.

    Vale la pena riparare un forno?

    Sì, nella maggior parte dei casi, vale la pena riparare il forno surriscaldante. È particolarmente vero se il forno è relativamente nuovo e ha ancora molti buoni anni.

    Tuttavia, se il tuo forno è già molto vecchio e le riparazioni sono costose, allora starai meglio investire in un nuovo modello.

    Quanto dovrebbe durare un forno?

    Con una manutenzione adeguata, puoi aspettarti che un forno elettrico duri più di dieci anni.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui