Home Come La lavatrice non si riempie abbastanza d’acqua? Ecco perché

La lavatrice non si riempie abbastanza d’acqua? Ecco perché

0
La lavatrice non si riempie abbastanza d’acqua? Ecco perché

INFORMATIVA: questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando fai clic sui link ed effettui un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

Non c’è niente di peggio che mettere un carico di vestiti sporchi nella lavatrice per scoprire che non si sta riempiendo d’acqua.

Quando ciò si verifica, è possibile che la macchina si riempia molto lentamente o non si riempia affatto. Ci sono diversi motivi comuni per cui ciò può verificarsi. Sono:

  • Il rubinetto dell’acqua è spento o la pressione è troppo bassa
  • La valvola di ingresso dell’acqua è ostruita
  • La valvola di ingresso dell’acqua è bruciata
  • Il pressostato dell’acqua è ostruito o non funziona correttamente
  • Timer difettoso
  • Scheda di controllo principale difettosa

Oggi discuteremo di questi possibili problemi e di come risolverli.

Il rubinetto dell’acqua è disattivato o la pressione è troppo bassa

Prima di diventare troppo tecnico ci sono alcune cose che dovresti controllare.

"Il

Per prima cosa assicurati che il rubinetto dell’acqua sia in posizione ON. Se il rubinetto dell’acqua è CHIUSO, l’acqua non scorrerà, quindi la macchina non si riempirà d’acqua.

L’altra cosa da controllare è che la pressione dell’acqua sia normale. Se la pressione proveniente da casa tua è troppo bassa, la macchina non sarà in grado di riempire.

Un problema di pressione dell’acqua con la tua casa potrebbe essere dovuto a tubi intasati o che perdono. Se questo è il caso, probabilmente dovrai chiamare un idraulico per assistenza.

La valvola di ingresso dell’acqua è ostruita

Se l’acqua nella tua macchina si sta riempiendo molto lentamente, ti consigliamo di controllare se la valvola di ingresso dell’acqua è ostruita.

"Connettiti

Connettiti ora con la tecnologia di riparazione degli elettrodomestici

Lavastoviglie, lavasciuga, forni, frigoriferi, congelatori

Aiuta con problemi di avviamento, spie di errore lampeggianti, scaldabagni e altro

Ottenere aiuto

Per fare ciò dovrai controllare gli schermi dei filtri all’interno della valvola di ingresso dell’acqua. Quando questi sono intasati può bloccare il flusso dell’acqua.

Leggi anche  Il tuo frigorifero congela il cibo? Ecco come risolverlo

"Valvola

Questo è in realtà un motivo comune per cui queste valvole non funzionano correttamente e il problema più semplice da risolvere.

Per eseguire il controllo, utilizzerai una torcia (se necessaria) per guardare all’interno di ciascuna delle due porte del raccordo del tubo sulla valvola di ingresso dell’acqua. Ci dovrebbe essere uno schermo all’interno di ogni porta.

Se gli schermi sono sporchi, pulirli accuratamente. Assicurati solo di non danneggiarli.

La valvola di ingresso dell’acqua è bruciata

Se noti che la tua macchina non si sta riempiendo affatto, il tuo prossimo passo dovrebbe essere controllare la valvola di ingresso dell’acqua per vedere se è bruciata.

A seconda del modello di lavatrice che hai, potrebbe essere necessario rimuovere la parte anteriore o posteriore della lavatrice per accedere a questa parte.

Dopo aver rimosso la parte superiore, anteriore o posteriore della macchina in base al proprio modello, è necessario fare riferimento al manuale del proprietario.

Una volta che vedi la valvola, noterai che ci sono due fili collegati a ciascun solenoide. Tirali fuori uno alla volta e ricorda dove vanno in modo da riconnetterti correttamente.

Utilizzando un multimetro, dovrai testare la continuità di ciascun terminale.

Se la lettura indica zero, il solenoide è difettoso ed è necessario sostituire la valvola.

Per sostituirlo, sviti i dispositivi di fissaggio che tengono la valvola in posizione, quindi scolleghi i fili.

Etichettali o scatta una foto in modo da ricordare come vanno.

Scollegare il tubo interno collegato alla valvola di ingresso dell’acqua.

Installare la nuova parte seguendo i passaggi precedenti al contrario.

Hai bisogno di questa parte? Fare clic qui

Il pressostato dell’acqua è ostruito o non funziona correttamente

Se la valvola di ingresso dell’acqua funziona come dovrebbe, dovresti quindi controllare per vedere se il pressostato dell’acqua è intasato o non funziona correttamente.

Leggi anche  Perché il forno elettrico non funziona ma il piano cottura lo è?

"Pressostato

Gli interruttori del livello dell’acqua si trovano in luoghi diversi, a seconda del tipo di macchina che hai. La maggior parte delle volte si trova all’interno della console di controllo.

Dovrai prima ispezionare il tubo per vedere se ci sono ostruzioni. In tal caso, dovrai eliminare i blocchi. Ecco come verificare la presenza di zoccoli:

  1. Scollegare la macchina.
  2. Trova e controlla il tubo che va dal fondo dell’interruttore del livello dell’acqua al fondo della vasca.
  3. Ispezionare il tubo su entrambe le estremità per verificare la presenza di acqua, sedimenti o altri detriti.
  4. Assicurati anche di tenere d’occhio eventuali piegature o fori nel tubo.
  5. Dopo aver eliminato eventuali intasamenti, vai avanti e prova l’interruttore mentre sei qui.

Ecco come verificare la presenza di un interruttore del livello dell’acqua malfunzionante:

  1. Prendi il tuo multimetro.
  2. Individua i fili che corrono da ciascun terminale dell’interruttore. Disconnettili dai loro terminali.
  3. L’interruttore del livello dell’acqua ha tre terminali. Test di continuità a coppie.
  4. Per prima cosa, toccherai le sonde ai terminali uno e due.
  5. Quindi, toccare le sonde ai terminali uno e tre.
  6. Infine, toccare le sonde ai terminali due e tre.
  7. Ora, analizza i tuoi risultati. Non dovrebbe esserci continuità tra due delle coppie, ma una coppia dovrebbe averla.
  8. Se si ottengono altre letture, l’interruttore è difettoso e deve essere sostituito.

Hai bisogno di questa parte? Fare clic qui

Timer difettoso

Il timer è una parte importante, in quanto indica alla macchina quando avanzare attraverso i cicli.

Quando questa parte si spegne, la macchina non si riempie di acqua a sufficienza e può persino far arrestare la macchina a metà ciclo.

Ecco come accedere al timer:

  1. Staccare l’alimentazione alla macchina.
  2. A seconda del modello, molto probabilmente dovrai rimuovere alcune viti nella parte superiore del pannello di controllo.
  3. Una volta che hai accesso al pannello di controllo utente, ti consigliamo di scollegare tutti i cablaggi che vanno al timer.
  4. Rimuovere le viti che tengono in posizione il timer.
  5. Individuare l’albero interno del timer e rilasciarlo con un cacciavite a testa piatta.
  6. Rimuovere la manopola della rondella e la vite corrispondente.
  7. Sollevare la linguetta di bloccaggio e disinnestare il timer dalla console.
  8. Prima di sostituire la parte procedere ed eseguire un test di continuità. Se non ce ne sono, procedere con la sostituzione.
  9. Installare quello nuovo procedendo all’indietro attraverso i passaggi precedenti.
Leggi anche  Come risolvere il codice di errore LE sulla lavatrice LG?

Scheda di controllo principale difettosa

Se la tua lavatrice ha una scheda di controllo invece di un timer, ti consigliamo di controllare questa parte. Non è facile testare la scheda di controllo per vedere se funziona correttamente.

Tuttavia, puoi verificarne la presenza di segni visibili di danni come segni di bruciature o componenti in cortocircuito. Se vedi danni, sostituisci la scheda.

Ecco come completare questa riparazione:

  1. Scollegare l’alimentazione per evitare lesioni personali.
  2. Utilizzare un cacciavite per rimuovere le viti che tengono in posizione il pannello di controllo posteriore.
  3. Sollevare il pannello per rimuoverlo.
  4. Staccare l’alloggiamento del controllo e rimuovere le viti che fissano il coperchio del gruppo di controllo.
  5. Utilizzare un cacciavite per sbloccare il coperchio e metterlo da parte.
  6. Prendere nota di dove vanno i cavi sulla scheda di controllo o scattare una foto prima di scollegarli.
  7. Rimuovere le viti che fissano il gruppo di controllo.
  8. Estrarre il gruppo dall’alloggiamento di controllo e utilizzare un cacciavite per separare con cura la vecchia scheda di controllo principale dalla scheda del display.
  9. Allineare la nuova scheda di controllo con la scheda display e farla scattare in posizione.
  10. Iniziare a rimontare la macchina procedendo all’indietro attraverso i passaggi precedenti.

Hai avuto a che fare con una macchina che non si riempiva correttamente? Ci piacerebbe sapere che tipo di macchina hai e cosa alla fine ha risolto il tuo problema. Lascia un commento ora e discutiamo!