Home Aspirapolvere Irobot Roomba non può connettersi a WiFi – Guida alla risoluzione dei problemi

Irobot Roomba non può connettersi a WiFi – Guida alla risoluzione dei problemi

0
Irobot Roomba non può connettersi a WiFi – Guida alla risoluzione dei problemi

Divulgazione: Questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando si fa clic sui collegamenti e effettuare un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

Roomba Robot Vacum di Irobot sono ben noti per la loro capacità di pulire automaticamente i pavimenti. Tuttavia, i modelli più recenti offrono un monitoraggio e un controllo molto più remoti grazie alla loro connettività WiFi. Ma perché alcune lotte di Roomba per connettersi al WiFi?

Quando Roomba fa fatica a connettersi al WiFi, la causa principale è il router Roomba o Wi-Fi. Un problema di software in entrambi i dispositivi potrebbe impedire loro di connettersi. Oltre a ciò, lo stesso problema può verificarsi anche quando c’è troppa distanza o interferenza del segnale tra il router e Roomba. Infine, l’incompatibilità tra i due dispositivi potrebbe impedire loro di connettersi.

Per fortuna, i problemi di connettività WiFi di Roomba sono piuttosto semplici da risolvere. Questa guida ti aiuterà a comprendere i problemi comuni prevenendo una solida connessione WiFi e cosa puoi fare per risolverli.

Perché il mio Roomba non si connetterà al wifi?

Durante la risoluzione dei problemi di connettività WiFi con Roomba, ricorda che la causa principale ha due possibili fonti. Il problema potrebbe essere con il tuo Roomba, oppure potrebbe essere con il tuo router WiFi.

Ecco le ragioni più probabili per cui il tuo Roomba non può connettersi al WiFi e cosa puoi fare per risolverlo:

software glitch

Cos’è: dispositivi come Roomba e il tuo router WiFi utilizzano entrambi il software di bordo (noto anche come “firmware”) per funzionare correttamente. Il firmware contiene istruzioni programmate su come dovrebbe comportarsi il dispositivo. Garantisce che tutti i componenti elettronici possano lavorare insieme senza intoppi.

In questo caso, il software a bordo del tuo router Roomba e WiFi dovrebbe consentire a entrambi i dispositivi di connettersi e comunicare.

Cosa sta accadendo: Qualsiasi software è soggetto a bug o difetti. Sfortunatamente, questo è vero anche per il tuo router Roomba e WiFi.

Quando si verifica un problema tecnico del software, il dispositivo interessato non funzionerà correttamente né farà ciò che dovrebbe.

Occasionalmente, i produttori rilasciano aggiornamenti software che devi scaricare per dispositivi come Roomba e WiFi Router. Questi aggiornamenti includono correzioni per bug, problemi di problema o altri errori software precedentemente identificati.

Come risolverlo: A volte, tutto ciò che serve per cancellare un problema tecnico del software è ripristinare il dispositivo. Quindi, inizia spegnendo sia il rouber e il router wifi per un minuto prima di riaccenderli.

Leggi anche  Roomba docking Station non funziona - Guida alla risoluzione dei problemi

Quindi, controlla per assicurarti di aver scaricato e installato gli ultimi aggiornamenti software per entrambi i dispositivi.

Connettiti con una tecnologia di riparazione dell’appliance

Fai clic qui per usare la chat per parlare con uno dei nostri tecnici.
Nessuna chiamata di servizio a casa. Nessun appuntamento.

""

Leggi: Roomba continua a dire estrattori di detriti puliti – Guida alla risoluzione dei problemi

Roomba è troppo lontano dal wifi

Cos’è: Il tuo Roomba può connettersi al WiFi solo se rientra nella gamma del tuo router. Questo perché il router è la fonte del segnale WiFi e quel segnale ha un intervallo limitato per impostazione predefinita.

I segnali WiFi da un router da 2,4 GHz possono percorrere solo un massimo di 150 piedi quando all’interno. Tuttavia, il segnale da un router da 5,0 GHz ha un intervallo più corto di circa 50 piedi.

Oltre a ciò, ostacoli fisici come pareti, porte e mobili pesanti possono ridurre ulteriormente la gamma di segnale WiFi proveniente dal router.

Qualunque sia la tua gamma di router WiFi, il tuo Roomba deve essere all’interno della sua area di copertura per stabilire una connessione.

Cosa sta succedendo: Quando Roomba non riesce a connettersi a un router WiFi, il dispositivo è probabilmente troppo lontano. Di conseguenza, il segnale WiFi è troppo debole affinché Roomba possa connettersi.

Ad esempio, alcune famiglie mettono i loro router in alto nell’attico o da qualche parte in un angolo lontano dell’edificio. Ciò, combinato con tutti gli ostacoli fisici nel modo, potrebbe mettere la stanza fuori portata e impedire che si colleghi al WiFi.

Come risolverlo: La soluzione a questo problema per spostare il tuo router wifi più vicino alla base di casa del tuo Roomba. In questo modo, Roomba sarà sempre a portata di mano. Inoltre, ciò ti consentirà di collegare il tuo Roomba al WiFi e mantenere una forte connessione in ogni momento.

""

Leggi: Perché Roomba non si svuota da sé?

Troppa interferenza del segnale wifi

Cos’è: In questi giorni, un numero crescente dei nostri dispositivi giornalieri è collegato al WiFi. Ciò è particolarmente vero nelle case connesse con molti dispositivi intelligenti, compresi quelli con un vuoto Roomba.

In primo luogo, ciò significa che molti dispositivi wireless stanno inviando e ricevendo segnali all’interno della tua casa. Questi segnali a volte possono interferire, influenzando la capacità di ciascun dispositivo di connettersi al WiFi.

Leggi anche  L'aspirapolvere autopropellato di squalo non funziona

Oltre a ciò, elettrodomestici che operano sulla stessa frequenza del WiFi possono anche causare ulteriori interferenze del segnale WiFi. che include microonde, piatti satellitari, frigoriferi e altro ancora.

Infine, le barriere fisiche o gli ostacoli possono anche interferire con il segnale WiFi e ridurne la forza. Alcuni materiali interferiscono con segnali WiFi più di altri, come metallo, cemento, marmo, mattoni e acqua.

Cosa sta succedendo: Il tuo Roomba non riesce a connettersi al WiFi perché c’è troppa interferenza del segnale in casa.

Ad esempio, alcune famiglie avranno troppi dispositivi wireless concentrati in una parte della casa.

Un ufficio a casa potrebbe avere laptop, tablet, router e la base di casa di Roomba tutto in uno spazio. Di conseguenza, quei dispositivi potrebbero interferire tutti tra loro e influenzare la connettività WiFi.

Oltre a ciò, il segnale WiFi potrebbe viaggiare attraverso troppe barriere fisiche per raggiungere Roomba. Esempi comuni intorno alla casa includono pareti di cemento e barriere metalliche.

Come risolverlo: Il modo più efficace per ridurre l’interferenza del segnale WiFi è diffondere uniformemente i dispositivi wireless. Dovresti prendere la base di casa della tua Roomba e posizionarlo da altri dispositivi wireless e il più vicino possibile al router WiFi.

Il tuo Roomba può ricevere un forte segnale WiFi con interferenza minima da altri dispositivi. Ciò consentirà a Roomba di connettersi al WiFi e mantenere facilmente quella connessione.

Leggi: Le batterie Roomba devono essere sostituite?

router ha problemi di compatibilità

Cos’è: segnali WiFi standard rientrano in due frequenze: 2,4 GHz o 5 GHz. Alcuni router sono compatibili solo con un segnale o l’altro. Tuttavia, i router a doppia frequenza possono anche connettersi ai dispositivi usando entrambi.

""

Allo stesso modo, alcuni modelli Roomba funzionano solo con WiFi da 2,4 GHz o 5 GHz, sebbene alcuni siano compatibili.

Puoi fare riferimento a questo elenco ufficiale per vedere in quale categoria cade il tuo modello Roomba.

Cosa sta accadendo: Il tuo Roomba potrebbe non connettersi al WiFi se c’è un problema di compatibilità.

Ricorda: i segnali WiFi sono sulla frequenza di 2,4 GHz o 5 GHz. Quindi se il tuo Roomba non può connettersi, significa che c’è una discrepanza tra la frequenza di Roomba e quella del router wifi domestico.

Oltre a ciò, alcuni marchi e modelli di router specifici hanno problemi di compatibilità con i vuoti robot Roomba.

Leggi anche  Perché Roomba non si accende? - Guida alla risoluzione dei problemi

Irobot, produttore di Roomba, mantiene un elenco di router con problemi di compatibilità noti.

Come risolverlo: Per risolvere questo problema, prima identificare la frequenza WiFi del tuo Roomba. Puoi farlo facendo riferimento al manuale dell’utente.

Quindi, assicurati che l’impostazione della frequenza WiFi corrisponda al tuo Roomba. Molti router più nuovi ti consentono di modificare la frequenza WiFi all’interno delle loro impostazioni.

Se non riesci a modificare questa frequenza, avrai bisogno di un router compatibile con Roomba.

Lo stesso vale se hai un router con problemi di compatibilità noti con Roomba Robot Vacum. Per questi modelli, l’unica soluzione è connettersi a un router diverso.

Domande frequenti (FAQ)

Ecco 5 domande frequenti sul collegamento del tuo Roomba a WiFi:

Cosa usa il wifi roomba?

Alcuni modelli Roomba si collegano solo al WiFi di frequenza a 2,4 GHz, mentre altri usano 5,0 GHz. Tuttavia, alcuni nuovi modelli Roomba sono compatibili con entrambe le frequenze WiFi. Puoi fare riferimento al manuale dell’utente fornito con il tuo Roomba per saperne di più.

Leggi: Perché Roomba non si accende? – Guida alla risoluzione dei problemi

Come si ripristina un roomba?

Un modo per risolvere i problemi di connettività WiFi è ripristinare il tuo Roomba. È possibile rimuovere la batteria per alcuni minuti prima di rimetterla. Quando si risolvono i problemi di connettività WiFi, è meglio rimuovere la batteria per almeno 10 minuti.

Roomba funziona meglio con WiFi?

Il tuo robot robot robot funzionerà perfettamente senza connettersi al WiFi. Tuttavia, ti perderai molte funzionalità di Roomba aggiuntive . Ad esempio, collegarlo a WiFi consente di controllare a distanza Roomba e modificare le sue impostazioni.

Roomba può usare wifi da 5 ghz?

Sì, alcuni modelli Roomba sono compatibili con la frequenza WiFi a 5 GHz. che include Roomba I6, I7, I8, J7, S9 e Braava M6. Inoltre, questi modelli hanno una doppia compatibilità, quindi possono anche connettersi a un segnale WiFi da 2,4 GHz.

Leggi: Perché la spazzola del vuoto Roomba non gira? – Guida alla risoluzione dei problemi

un roomba funzionerà senza wifi?

Sì, il tuo Roomba continuerà a funzionare senza WiFi. Una connessione WiFi consente di impostare e controllare a distanza il vuoto robot Roomba. Tuttavia, anche senza di essa, il tuo Roomba esplorerà la tua casa e pulirà automaticamente i tuoi pavimenti.

Leggi: puoi collegare irobot ad Alexa e come?