Home Forno Il forno autopuleno funziona davvero?

Il forno autopuleno funziona davvero?

0
Il forno autopuleno funziona davvero?

Divulgazione: Questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando si fa clic sui collegamenti e effettuare un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

In questi giorni, è facile trovare forni con una funzione autopulente. La funzione promette di rendere la vita dell’acquirente più conveniente, potenzialmente risparmiando ore. Ma il forno autopulente funziona o è solo commercializzando l’hype?

Sì, le funzioni del forno autopulente funzionano e funzionano in modo abbastanza efficace. La funzione si basa sulla pirolisi, che riscalda il forno a temperature estremamente elevate per bruciare qualsiasi cibo e residui unti. Quando il processo è completato, tutto ciò che rimane è la cenere che puoi asciugare con un panno umido.

Questa guida ti aiuterà a capire l’efficacia della pulizia del forno. Inoltre, imparerai anche cosa succede durante il ciclo di autoclia e come puoi usarlo in modo sicuro.

La funzionalità autopulente di un forno funziona?

Sì, la funzione autopulente che puoi trovare su molti modelli di forno in questi giorni funziona abbastanza bene. La funzione è efficace per aiutarti a rimuovere anche il cibo più testardo e il residuo di grasso all’interno del forno.

Il motivo per cui la funzione autopulente funziona così bene è che si basa su un processo chiamato pirolisi. Questo processo è anche il motivo per cui i modelli di forno autopulenti sono etichettati come “forni pirolitici”.

In termini semplici, il processo di autopulente del forno o la “pirolisi” comporta il riscaldamento del compartimento interno a temperature estreme. quel processo continua per un lungo periodo, lasciando solo alle spalle la cenere.

Poiché il processo prevede un calore estremo che inceneri i residui alimentari, di conseguenza produrrà anche alcuni fumi e fumo. Tuttavia, quei fumi e l’intensità del fumo dipenderanno da quanto possa essere sporco il forno.

""

La pirolisi in un forno eccezionalmente sporco con macchie di cibo e grasso produrrà un alto livello di fumo e fumi. Per questo motivo, la tua cucina deve essere ben ventilata durante il processo.

Leggi: Perché è esploso l’elemento di riscaldamento del forno elettrico?

Cosa succede se fai in modo autonomo un forno?

Generalmente, 4 cose accadono quando fai in modo autonomo un forno.

Ecco cosa puoi aspettarti:

#1 preparazione

Sfortunatamente, non puoi attivare immediatamente la funzione autopulente del forno. Invece, devi prima fare alcune cose per preparare il forno all’auto-pulito.

Leggi anche  I principali motivi per cui il forno si spegne da solo

Connettiti con una tecnologia di riparazione dell’appliance

Fai clic qui per usare la chat per parlare con uno dei nostri tecnici.
Nessuna chiamata di servizio a casa. Nessun appuntamento.

In primo luogo, devi rimuovere tutti gli articoli dall’interno del compartimento del forno.

""

Ciò include gli scaffali del forno, in quanto non sono in grado di gestire il calore estremo del ciclo di autopulente. Lasciarli nel forno li farà deformare, rendendoli inutilizzabili in seguito.

Quindi, dovresti anche rimuovere il maggior grasso sciolto e residui di cibo possibile. In questo modo, il ciclo di autopulezione sarà più efficace, producendo meno fumo e fumi.

#2 Il ciclo autopulente

Puoi quindi iniziare il ciclo autopulente quando hai finito di preparare il forno. I modelli di forno più recenti bloccano automaticamente la porta del forno durante il processo. Tuttavia, se il tuo forno è più vecchio, potresti dover chiuderlo manualmente.

Come hai visto sopra, il processo richiede che il forno si riscalda a temperature estremamente elevate per incenerire tutto all’interno.

Durante tutto il ciclo, devi rimanere sveglio e rimanere all’interno dell’edificio in ogni momento. che ti consentirebbe di rispondere rapidamente se si verificano problemi.

Ad esempio, devi essere nelle vicinanze per massimizzare la ventilazione se il forno produce troppo fumo. Inoltre, è possibile chiudere il forno se si surriscalda o provoca un incendio in cucina.

""

#3 Raffreddamento

Dopo il ciclo di autopulero, il forno avrà bisogno di almeno un’ora per rinfrescarsi a temperature sicure.

Più grande è il forno, più calore manterrà. Quindi, i forni più grandi potrebbero richiedere più tempo per rinfrescarsi sufficientemente.

Leggi: Cosa fa riscaldare lentamente un forno elettrico?

#4 pulizia finale

Infine, quando il forno non è più caldo ed è sicuro aprire la porta, dovrai quindi asciugare tutta la cenere che è rimasta all’interno del compartimento del forno.

""

Una volta che l’appliance è immacolato all’interno, puoi restituire i rack del forno e utilizzare il forno per cucinare il tuo prossimo pasto.

Leggi: Perché il pannello di controllo del forno fa caldo? Guida alla risoluzione dei problemi

Quanto tempo impiega un forno autopulente per pulire?

Il ciclo di autopulero su un forno richiederà almeno 3-5 ore per essere completato. L’esatta durata differirà tra i modelli del forno, in genere prendendo più tempo su quelli più grandi con più residui da pulire.

Leggi anche  Perché il pannello di controllo del forno fa caldo? Guida alla risoluzione dei problemi

Il processo richiede molto tempo perché il forno deve raggiungere temperature estreme per incenerire a fondo tutto il cibo e il residuo di grasso all’interno.

Tuttavia, devi capire che il tempo richiesto non include solo quelle 3-5 ore che il ciclo esegue.

Oltre a ciò, avrai anche bisogno di ulteriore tempo per:

  • Preparazione (pochi minuti): Prima di usare il ciclo di autopulero, è necessario prima preparare il forno. Ciò include la rimozione di tutti gli oggetti dal forno, come i suoi rack. Quindi, è necessario rimuovere il maggior numero possibile di residui e grasso sciolto. In questo modo renderà il ciclo di autopulero più efficace.
  • Cool-down (almeno 1 ora): Il forno sarà ancora estremamente caldo dopo la fine del ciclo di autopulero. Quindi, devi consentirgli di rinfrescarsi prima di eseguire un’ultima pulizia e usare il forno. I forni in genere hanno bisogno di un’ora per rinfrescarsi. Tuttavia, i modelli più grandi mantengono più calore, quindi richiederanno un tempo più lungo per tornare a temperature sicure.
  • L’insultura finale (pochi minuti): La funzione di autopulente inceneri tutti i residui di cibo e il grasso all’interno del forno. Tuttavia, dovrai asciugare tutta la cenere quando è finito. Probabilmente ci vorrà qualche minuto in più dopo che il forno si raffredda.

Leggi: Perché il forno elettrico e la stufa non funzionano – Guida alla risoluzione dei problemi

È sicuro correre un forno autopulente?

Sì, eseguire un forno autopulente è del tutto sicuro fintanto che prendi le precauzioni necessarie.

Ricorda: Il ciclo di autopulezione comporta temperature estremamente elevate. Quindi, i principali problemi di sicurezza sono incendi, fumo e fumi e lesioni dal toccare il forno caldo.

Pertanto, è possibile utilizzare la funzione autopulente in modo sicuro da:

  • Rimozione di tutti gli oggetti dall’interno del forno.
  • Massimizzare la ventilazione accendendo il cofano e la ventola di cucina aprendo le finestre e le porte (se possibile)
  • Tenere sempre i bambini e gli animali domestici dal forno
  • Controllare il forno continuamente per eventuali problemi di sicurezza

Dovresti chiudere immediatamente il forno se il ciclo autopulente produce fumo, fiamme o fumi in eccesso.

Cosa succede se spegni presto il forno autopulente?

Il processo di autopulente richiede temperature estremamente elevate e diverse ore per funzionare correttamente.

Sfortunatamente, spegnere troppo presto potrebbe impedire al forno di incenerire tutti i residui alimentari e il grasso all’interno. Di conseguenza, l’interno del forno non sarà pulito come dovrebbe, e potrebbe esserci Sii il cibo rimanente e le macchie di grasso all’interno.

Leggi anche  Perché la porta del vetro del forno si è frantumata?

Nonostante ciò, ci sono diverse situazioni in cui dovresti porre fine al processo di autopulero in anticipo. Ad esempio, se devi lasciare la tua casa o se non puoi rimanere sveglio per monitorare il forno, è meglio spegnerlo presto.

Il processo di autopulizia viene fornito con la sua giusta dose di rischi, quindi non devi mai lasciare il forno incustodito.

Leggi: Perché l’accenditore del forno a gas si illumina ma nessuna fiamma?

Domande frequenti (FAQ)

Ecco alcune altre domande e risposte per aiutarti a capire il tuo forno autopulente:

Quante volte dovresti fare in modo autonomo il tuo forno?

Dovresti fare in modo autonomo il tuo forno ogni 4-6 mesi. Tuttavia, dovresti farlo più frequentemente se usi molto il forno. In questo modo ti permetterà di prevenire eventuali accumuli gravi di residui o macchie all’interno.

Posso auto pulire il mio forno durante la notte?

No, non dovresti mai fare in modo autopor essere il forno durante la notte. I produttori del forno hanno reso la funzione autopulitrice incredibilmente sicura. Tuttavia, devi ancora essere sveglio e nelle vicinanze del forno mentre si auto-puliti per prevenire danni o lesioni.

Ad esempio, devi essere abbastanza vicino da chiudere il forno se si surriscalda e provoca un incendio. Allo stesso tempo, è necessario assicurarsi che nessun bambino o animali domestici tocchi il forno caldo che potrebbe ferirli.

Dovresti aprire le finestre quando si autopultante un forno?

Sì, dovresti sempre massimizzare la ventilazione nella tua cucina durante l’autocinamento di un forno. Il ciclo autopulente produce fumo e fumi che potrebbero essere dannosi per chiunque in casa. Quindi, apri le finestre, accendi la ventola e usa il cofano della cucina se ne hai uno.

I forni autopulenti si spegne automaticamente?

Sì, i forni autopulenti si spegneranno automaticamente quando il processo è completo. Inoltre, se il forno ha una serratura automatica, si sbloccherà anche quando il forno si è raffreddato a una temperatura sicura.

Puoi cucinare dopo aver impulso un forno?

Devi allo con il forno per rinfrescarsi prima di usarlo per cucinare. In genere richiederà un’ora dopo il completamento del ciclo di autopulero. Fino a quando il forno si raffredda, la temperatura all’interno potrebbe essere abbastanza alta da ferirti o bruciare qualsiasi cibo che potresti mettere all’interno.