More
    HomeFornoIl forno a gas impiega un'eternità per preriscaldare

    Il forno a gas impiega un’eternità per preriscaldare

    Divulgazione: Questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando si fa clic sui collegamenti e effettuare un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

    I forni a gas sono elettrodomestici versatili che possono cucinare una vasta gamma di ricette. Ma, sfortunatamente, tutti hanno bisogno di tempo per preriscaldare prima di poterli usare, non importa quanto possa essere il forno moderno o high-tech. Ma cosa succede se il forno impiega troppo tempo per preriscaldare?

    Quando un forno a gas impiega un’eternità a preriscaldare, è molto probabilmente perché l’accenditore del forno non funziona correttamente. Oltre a ciò, un termostato difettoso, problemi di cablaggio, una valvola di sicurezza del gas difettosa o una scheda di controllo difettosa potrebbe anche causare lo stesso problema. La maggior parte di questi componenti avrà bisogno di una sostituzione se non funzionano più correttamente.

    Risolvere i problemi del forno a gas può essere piuttosto intimidatorio, ma questo non è motivo di preoccuparsi. Questa guida cancellerà l’aria per aiutarti a capire cosa sta causando i tuoi problemi e come puoi risolverli.

    Perché il mio forno impiega un’eternità a preriscaldare?

    Quando un forno a gas impiega troppo tempo per preriscaldare, puoi restringerlo a una manciata di probabili cause. Nella maggior parte dei casi, scoprirai che un accensione del forno difettoso sta causando questo problema.

    Tuttavia, problemi al termostato, al cablaggio, alla valvola di sicurezza del gas e persino alla scheda di controllo del forno può anche causare il calore dell’apparecchio troppo lentamente.

    Diamo un’occhiata più da vicino a ciascuno di quei componenti, come possono ritardare il preriscaldamento del tuo forno e cosa puoi fare per risolverli.

    Accendi da forno difettoso

    ""

    Cosa fa questa parte: L’accenditore è uno dei componenti più critici nel forno a gas. Diventerà abbastanza caldo da brillare arancione brillante quando riceve elettricità. Ciò innescherà il forno ad aprire la sua valvola di sicurezza del gas mentre contemporaneamente accende il gas che viene fuori.

    Come puoi vedere, l’accenditore è responsabile del calcio d’inizio del processo di generazione di calore all’interno del forno a gas.

    Cosa sta succedendo: Quando il tuo forno impiega troppo tempo per preriscaldare, ciò significa che qualcosa lo impedisce di generare calore a un ritmo standard. La causa più probabile è un accenditore del forno difettoso che non sta diventando abbastanza caldo.

    Initori del forno a gas in genere durano 4-5 anni. Se il tuo forno è più vecchio di così, ci si può aspettare che un difetto si sviluppi nell’accenditore prima o poi.

    Leggi anche  Principali motivi per cui l'odore di gas proviene dal forno durante il preriscaldamento

    Tale guasto scatenerà una reazione a catena. Innanzitutto, L’accenditore non riesce a raggiungere la sua temperatura ottimale. Quindi, la valvola di sicurezza del gas non si aprirà così come dovrebbe.

    Infine, il forno genererà poco calore, ritardando il processo di preriscaldamento.

    Connettiti con una tecnologia di riparazione dell’appliance

    Fai clic qui per usare la chat per parlare con uno dei nostri tecnici.
    Nessuna chiamata di servizio a casa. Nessun appuntamento.

    Come puoi risolverlo: puoi risolvere questo problema sostituendo l’accenditore difettoso. In primo luogo, scollegare il forno dalla sua fonte di alimentazione. Quindi, rimuovere tutti gli scaffali all’interno del vano forno.

    Troverai l’accenditore nella parte inferiore del forno a gas, sotto il pannello inferiore. Una volta che lo fai, scollegare i suoi connettori elettrici e disconnettersi le viti per rimuoverlo.

    Ciò ti permetterà di montare il nuovo accensione al suo posto. Assicurati di sostituire saldamente i connettori elettrici, quindi non si liberano in seguito.

    leggi: Perché il forno a gas si accende da solo

    Sensore di temperatura difettoso

    ""

    Cosa fa questa parte: La parte successiva alla risoluzione dei problemi è il termostato. Il suo compito è quello di percepire continuamente quanto sia caldo il forno in modo che l’apparecchio possa aumentare o abbassare la temperatura secondo necessità.

    Il termostato è a forma di un’asta di metallo corta che troverai sul pannello posteriore del forno. I produttori in genere lo posizionano più vicino a uno degli angoli migliori.

    Cosa sta succedendo: In questo caso, la spiegazione più ragionevole è che il termostato è diventato difettoso. Ciò significa che il termostato pensa erroneamente che il tuo forno sia già caldo, anche se non lo è.

    Di conseguenza, il termostato difettoso impedirà al forno di aumentare la sua temperatura più velocemente possibile, ritardando così il processo di preriscaldamento.

    Come puoi risolverlo: Sfortunatamente, il termostato è un altro componente che non è riparabile. Quindi, dovrai sostituirlo con uno nuovo.

    Per fortuna, il processo di sostituzione è piuttosto semplice. Innanzitutto, rimuovere le viti che tengono il termostato contro il pannello posteriore del forno.

    Mentre lo tiri fuori, fallo delicatamente. C’è un filo che porta nel pannello posteriore del forno che dovrai rimuovere dal connettore elettrico all’interno.

    Leggi: Perché l’accenditore del forno a gas si illumina ma nessuna fiamma?

    Problemi di cablaggio

    Cosa sta succedendo probabilmente: Man mano che risolvi i problemi dell’accenditore e del termostato come descritto sopra, dovresti anche guardare da vicino i fili che si collegano ad essi. In alcuni casi, il componente potrebbe funzionare perfettamente, ma è il cablaggio che ha problemi.

    Leggi anche  Il forno consuma molta elettricità?

    Ad esempio, il cablaggio potrebbe essere sciolto, danneggiato o bruciato.

    Ricorda: L’accenditore e il termostato sono entrambi all’interno del compartimento del forno e sono esposti a molto calore ogni volta che usi l’apparecchio. Quindi ogni piccola esposizione di quei fili al calore potrebbe farli bruciare .

    Come puoi risolverlo: Se i componenti funzionano bene, ma i fili sono danneggiati, dovrai solo concentrarti sui fili. Ad esempio, dovrai sostituire i fili bruciati o girare quelli rotti.

    Alcuni collegamenti a filo potrebbero anche essere allentati, nel qual caso dovrai solo serrarli con fermezza.

    leggi: principali motivi per cui l’odore del gas viene dal forno durante il preriscaldamento

    valvola di sicurezza del gas difettosa

    Cosa fa questa parte: Come menzionato all’inizio, la valvola di sicurezza del gas funziona accanto all’accenditore. Quando l’accenditore genera calore sufficiente, la valvola a gas si aprirà e consentirà al gas nel forno di accendere e generare calore.

    Questa valvola protegge la sicurezza del forno limitando il gas quando il forno non funziona a caldo.

    Cosa sta succedendo: Dopo aver escluso i primi 3 motivi sopra, dovrai risolvere la valvola di sicurezza del gas. Potrebbe esserci un guasto meccanico o elettrico che impedisce di aprire e fornire gas al forno normalmente.

    Senza abbastanza gas, il forno non può preriscaldare il più velocemente come al solito.

    Come puoi risolverlo: La valvola di sicurezza del gas è relativamente costosa da sostituire rispetto a molti altri componenti del forno. Quindi, vorrai testarlo con un multimetro per assicurarti che sia la causa principale.

    ""

    Una volta che sei sicuro che la valvola di sicurezza del gas sia da biasimare, dovrai sostituirla con una nuova. Poiché la valvola si riferisce direttamente al sistema del gas del forno, è sempre meglio assumere un tecnico qualificato per sostituirlo per te.

    Read: 3 Reasons Why Oven Popped And Tripped Breaker

    Board di controllo del forno fallito

    Cosa fa questa parte: Alcuni marchi e modelli si basano su una tavola di controllo del forno. Questo è un circuito stampato (PCB) che coordina tutte le funzioni del forno, comprese le parti sopra menzionate (ovvero la valvola di sicurezza del gas, l’accenditore e altro).

    Cosa sta succedendo probabilmente: Una scheda di controllo del forno fallita è la ragione meno probabile in questo elenco. Tuttavia, se non riesci a trovare la soluzione dopo aver risolto tutto il resto, la scheda di controllo potrebbe non essere riuscita.

    Leggi anche  Perché il forno elettrico diventa troppo caldo?

    Quando ciò accade, le funzioni del forno a gas non funzionano correttamente. Ciò porterà probabilmente al forno che richiede troppo tempo anche per preriscaldare.

    Come puoi risolverlo: non è possibile riparare una scheda di controllo del forno guasta, quindi l’unica soluzione è sostituirla. Innanzitutto, individua e identifica la scheda di controllo sul forno a gas.

    Quindi, scollegare i molti fili attaccati prima di rimuovere completamente la scheda. È quindi possibile installare la nuova scheda al suo posto e riconnettere i fili allo stesso modo di prima.

    Leggi: Perché il pannello di controllo del forno fa caldo? Guida alla risoluzione dei problemi

    Domande frequenti (FAQ)

    Ancora un po ‘confuso sulla risoluzione dei problemi del forno a gas? Non preoccuparti. Ecco alcune domande e risposte aggiuntive per aiutarti.

    I forni a gas devono preriscaldare?

    Sì, tutti i forni devono preriscaldare prima di cucinare cibo al loro interno. Quindi, non è pratico cucinare cibo all’interno del forno se ci vuole troppo tempo per preriscaldare.

    Quanto tempo impiega un forno a gas per preriscaldare a 350?

    In genere ci vorrà un forno a gas tra 8 e 10 minuti per preriscaldare a 350. Quindi, puoi usare quel lasso di tempo come punto di riferimento per sapere se il tuo forno sta impiegando troppo tempo a preriscaldare.

    Come faccio a sapere quando il mio forno a gas è preriscaldato?

    Diversi marchi e modelli del forno a gas utilizzeranno indicatori unici per farti sapere che il forno è preriscaldato. Ad esempio, alcuni mostreranno una notifica sul display digitale, mentre altri potrebbero fare affidamento su una luce per dirti invece.

    Posso sostituire un accensione del forno a gas?

    Sì, è possibile sostituire un accenditore del forno a gas. È un processo abbastanza semplice che non richiede troppo tempo. Troverai l’accenditore nella parte inferiore del compartimento del forno, sotto il pannello inferiore. Innanzitutto, scollegare i suoi collegamenti di filo e non correggere le viti che lo tengono in posizione. Quindi, reinstallare il nuovo accensione allo stesso modo.

    Come faccio a sapere se il mio accensione al forno è rotto?

    Saprai che l’accenditore del forno è rotto se non si illumina così tanto come di solito quando si accende il forno. Un bagliore più morbido del solito significa che l’accenditore sta fallendo, mentre uno che non si accende affatto ha già fallito e richiede una sostituzione.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui