Home Riparazione Ecco perché la lavatrice trema troppo durante la centrifuga?

Ecco perché la lavatrice trema troppo durante la centrifuga?

0
Ecco perché la lavatrice trema troppo durante la centrifuga?

INFORMATIVA: questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che quando fai clic sui link ed effettui un acquisto, riceviamo una commissione senza costi aggiuntivi per te

Una lavatrice agitata può creare molto rumore. Se hai questo problema, è facile risolvere i problemi da solo e risparmiare denaro.

Tieni presente che il problema e la risoluzione potrebbero essere diversi a seconda che tu abbia una lavatrice a caricamento frontale o una macchina a caricamento dall’alto.

Di seguito discuteremo dei problemi per entrambi i tipi di macchine e di come risolverli.

Macchina a caricamento frontale

Ci sono 4 motivi comuni per cui una lavatrice a caricamento frontale trema.

Articoli voluminosi nel tamburo

Sebbene questo problema sia più comune con le macchine a caricamento dall’alto, può verificarsi anche nei caricatori frontali.

"macchina

Ogni volta che carichi il bucato nella vasca devi assicurarti che sia livellato.

Quando lavi un capo grande e ingombrante come una coperta o un piumino, può “abbracciare” un lato della macchina durante la centrifuga. Ciò farà perdere l’equilibrio alla lavatrice e la farà tremare violentemente.

Per risolvere questo problema generalmente si possono aggiungere uno o più asciugamani per ridistribuire il peso. Dopo aver ripristinato la lavatrice, dovrebbe funzionare correttamente.

"Connettiti

Connettiti ora con la tecnologia di riparazione degli elettrodomestici

Lavastoviglie, lavasciuga, forni, frigoriferi, congelatori

Aiuta con problemi di avviamento, spie di errore lampeggianti, scaldabagni e altro

Ottenere aiuto

La rondella non è livellata

Tutte le lavatrici sono dotate di piedini manuali o autolivellanti.

In genere, quando si imposta inizialmente la macchina, assicurarsi che tutti e quattro i piedini siano regolati e che la macchina sia in piano.

Nel tempo, potrebbe essere necessario riadattare i piedi. Questo è un problema facile da controllare, poiché provi semplicemente a scuotere la macchina mentre è vuota e non in funzione.

Se noti che le macchine si muovono o oscillano, dovrai regolarle.

I piedini di livellamento manuale vengono generalmente ruotati per regolare, tuttavia, i piedini di livellamento automatico funzionano in modo leggermente diverso. Per fare ciò dovrai sollevare leggermente la macchina e il piedino errato si autoregola.

Per garantire la precisione, controllalo con un livello.

L’ammortizzatore è usurato

Le macchine a caricamento frontale hanno quattro ammortizzatori che aiutano a evitare che la vasca si scuota troppo.

Leggi anche  Perché lo scaldabagno sta facendo rumori?

""

Dopo il tempo e la normale usura è normale che si consumino. Dovrai accedervi e vedere se sono danneggiati e, in caso affermativo, sostituirli.

Ecco come trovarli sulla tua lavatrice:

  1. Per prima cosa scollegare la macchina o spegnere l’interruttore di circuito per evitare lesioni personali.
  2. Chiudere l’approvvigionamento idrico
  3. A seconda del tipo di macchina che hai, dovrai determinare come rimuovere il pannello di accesso posteriore.
  4. Potrebbero esserci un tubo e alcune coperture di plastica da rimuovere.
  5. Una volta che il pannello posteriore è fuori dalla macchina, individuare i due ammortizzatori.
  6. Prendi un blocco del canale e ruota l’ammortizzatore di 90 gradi per rilasciarlo dalla vasca.
  7. Ripetere questo passaggio fino alla parte inferiore dell’ammortizzatore.
  8. Se l’ammortizzatore deve essere sostituito, dovrai semplicemente tirarlo. Se si smonta facilmente, è male.
  9. Per installarne uno nuovo, allinea l’ammortizzatore al telaio della macchina e ruotalo per bloccarlo in posizione.
  10. Per posizionare la parte superiore dell’ammortizzatore dovrai allinearlo con la vasca e quindi ruotarlo di 90 gradi per bloccarlo in posizione.
  11. Ora è il momento di sostituire i due ammortizzatori anteriori.
  12. Dovrai rimuovere il pannello frontale e seguire questi stessi passaggi per rimuovere i vecchi ammortizzatori e installarne di nuovi.

""

Credito a Youtube

Poiché gli ammortizzatori subiscono un’usura uniforme, è meglio procedere e sostituirli tutti e quattro in una volta. Ciò ti impedirà di affrontare nuovamente questo problema nel prossimo futuro.

Il ragno del tamburo è rotto

Il ragno del tamburo fornisce stabilizzazione e supporto per la vasca della lavatrice. Si trova nella parte posteriore del cestino e ha tre braccia. Ogni braccio è collegato alla vasca con bulloni.

""

Se questa parte si incrina o si danneggia, il tamburo si muoverà eccessivamente.

Per riparare questa parte segui questi passaggi:

  1. Innanzitutto, scollega la macchina e tieni presente che è necessario accedere sia alla parte anteriore che a quella posteriore della macchina.
  2. Scollegare i tubi di ingresso dell’acqua e il tubo di scarico.
  3. Inizia rimuovendo la parte superiore della macchina.
  4. Quindi, rimuovere il pannello di accesso posteriore.
  5. Rimuovere il singolo bullone che tiene in posizione il rotore ed estrarre il rotore dall’albero.
  6. Rimuovere la vite che fissa il pannello di controllo anteriore al telaio.
  7. Raggiungere e scollegare i cablaggi dal gruppo cablaggio e dal pannello di controllo.
  8. Spostarsi nella parte anteriore della macchina.
  9. Rimuovere il cassetto del detersivo e le viti che tengono in posizione l’alloggiamento del detersivo.
  10. Rimuovere il pannello di controllo dalla parte superiore anteriore della macchina.
  11. Allentare le molle che tengono in posizione il soffietto della porta. Sbucciare il soffietto e infilarlo nella vasca.
  12. Chiudere lo sportello della lavatrice
  13. Individuare il piccolo sportello di accesso nella parte inferiore anteriore della macchina dove si trova la pompa di scarico.
  14. Sganciare il tubo di scarico e rimuovere l’alloggiamento.
  15. Rimuovere tutte le viti che tengono in posizione il pannello anteriore e tirare con cautela il pannello anteriore in avanti.
  16. Sganciare il cablaggio al gruppo serratura della porta.
  17. Rilasciare il gruppo cablaggio per rimuovere completamente il pannello anteriore.
  18. Rimuovere i pesi della polvere dalla parte anteriore della vasca.
  19. Rimuovere i perni delle cerniere che collegano gli ammortizzatori della vasca.
  20. Rimuovere tutti i bulloni dalla parte anteriore della vasca lavavetri.
  21. Sganciare le molle su ciascun lato della vasca. Ciò ti consentirà di separare le vasche esterne anteriore e posteriore.
  22. Estrarre la parte anteriore della vasca e metterla da parte.
  23. Rimuovere il cestello interno.
  24. Una volta estratto il cestello dalla macchina, vedrai il gruppo del ragno.
  25. Questa parte è trattenuta da 3 bulloni. Allenterai i bulloni, rimuoverai il vecchio gruppo e installerai il nuovo.
Leggi anche  Codice di errore Samsung Washer DC: come risolverlo?

Macchina a caricamento dall’alto

Ci sono 3 problemi comuni che causano lo scuotimento in una macchina con caricamento dall’alto.

Articoli voluminosi nella vasca

Se stai lavando capi grandi o ingombranti come tappeti o coperte, possono spostare il peso su un lato e far tremare la macchina.

"Caricatore

In questo caso, dovrai aprire il coperchio della macchina e bilanciare il carico.

Una volta che il carico è di nuovo bilanciato, lo scuotimento dovrebbe essere scomparso se questo è il problema.

Rondella non livellata

Le macchine a carico dall’alto hanno piedini di livellamento proprio come le macchine a carico frontale.

Mentre generalmente si bilanciano questi piedini al momento dell’installazione della macchina, ci sono occasioni in cui possono diventare non livellati nel tempo.

Questo è un controllo facile. Proverai semplicemente a spostare la macchina mentre è vuota e spenta. Se puoi spostare facilmente la macchina e questa oscilla, i piedini devono essere regolati.

Bielle di sospensione usurate

L’ultimo problema comune che provoca lo scuotimento di una macchina a caricamento dall’alto sono le aste di sospensione usurate.

Ecco come raggiungere le canne e ripararle:

  1. Scollegare la macchina per scollegare l’alimentazione.
  2. Chiudere l’approvvigionamento idrico.
  3. Accedere alla parte posteriore della macchina.
  4. Rimuovere i tubi di alimentazione dell’acqua e il tubo di scarico.
  5. Svitare tutte le viti che fissano i cardini superiori.
  6. Rimuovere eventuali coperture presenti che bloccheranno la salita della parte superiore della macchina.
  7. Fissa il coperchio con del nastro adesivo in modo che non si apra quando sollevi la parte superiore della macchina.
  8. Entrare all’interno della macchina e rimuovere l’asta di sospensione, iniziando dal basso.
  9. Sollevare l’asta e rimuovere il cuscinetto/bussola.
  10. Abbassare l’asta (potrebbe essere necessario sganciare una molla)
  11. Una volta che hai l’asta fuori posizione, ti consigliamo di agganciarla al telaio della macchina per fornire supporto alla vasca.
  12. Ripetere questo passaggio su entrambi i lati per le due aste di sospensione posteriori.
  13. Spostarsi nella parte anteriore della macchina e fare lo stesso per le due aste anteriori.
  14. Una volta che tutte le aste sono state rilasciate, abbassare di nuovo la parte superiore della macchina, bloccarla in posizione.
  15. Sostituisci due delle viti rimosse al punto 5 per fissare la parte superiore.
  16. Appoggia la macchina sulla schiena.
  17. Rimuovere il coperchio di protezione inferiore e metterlo da parte.
  18. Estrarre le due aste di sospensione superiori dall’interno della macchina.
  19. Per rimuovere le aste inferiori, dovrai allungare una mano e spingere la molla di sospensione. Ciò consentirà di sganciare l’asta dal telaio della macchina.
  20. Posizionare sempre per prime le aste di sospensione inferiori.
  21. Sostituisci tutte e quattro le aste nello stesso modo in cui le hai rimosse.
  22. Una volta posizionati, sposta la macchina in posizione verticale e continua a muoverti all’indietro seguendo i passaggi precedenti.
Leggi anche  3 motivi principali per cui la rondella HE Kenmore è bloccata sul rilevamento

Hai avuto a che fare con una lavatrice tremante? Quale delle nostre correzioni hai utilizzato? Commenta ora e discutiamo.